Il 10 maggio lo Spazio AUTelier di Milano, primo fashion shop gestito da persone con disturbo dello spettro autistico, diventerà protagonista di una serie di incontri e talk dedicati al tema “La Costituzione siamo noi”, nell’àmbito della manifestazione “Milano Civil Week”, che saranno incentrati su “Autismo e pari opportunità: tutti al lavoro”

l prossimo 10 maggio lo Spazio AUTelier, il primo fashion shop gestito da persone nello spettro autistico, situato nel cuore del vivace quartiere NoLo di Milano, in Via dei Valtorta, 30, diventerà protagonista di una serie di incontri e talk dedicati al tema La Costituzione siamo noi, nell’àmbito della manifestazione Milano Civil Week, che saranno incentrati su Autismo e pari opportunità: tutti al lavoro. Progetto di cui ci siamo già ampiamente occupati su queste pagine, caratterizzato da un mix di moda, cultura e sostenibilità sociale, si apre dunque ancora una volta alla città e alle persone che vivono in modo consapevole e responsabile il proprio “essere cittadino”. L’iniziativa della Milano Civil Week nasce per coinvolgere i milanesi in azioni di solidarietà, consapevolezza e senso civico. Il filo conduttore di questa edizione 2024 è, come detto in precedenza, La Costituzione siamo noi, con un focus particolare sull’articolo 118 della Costituzione stessa, nel quale si legge: «Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà». La Civil Week invita quindi cittadini, enti e organizzazioni a riflettere sul senso di cittadinanza attiva e sul valore del volontariato. Dal canto suo, AUTelier, in linea con i propri valori di inclusione e apertura verso il mondo del lavoro per tutte le diverse abilità, a partire dall’autismo, coglie questa opportunità per contribuire alla manifestazione.

Nella giornata del 10 maggio, dunque, AUTelier proporrà un pomeriggio di iniziative con questo programma: alle 13 The PINK Network, un network di professionalità al femminile per creare nuove connessioni umane e professionali; alle 15 Autismo, lavoro e autonomia, tavola rotonda sul tema dell’inserimento lavorativo di giovani nello spettro autistico, condotta dall’Associazione DIESIS e dallo stesso AUTelier, con la partecipazione della Fondazione ADECCO e della Fondazione il Domani dell’Autismo; alle 18.30 IN & AUT, incontro dedicato alla creazione del nuovo progetto editoriale IN & AUT, con un focus sui protagonisti della Civil Week in Spazio AUTelier.

«Siamo felici di partecipare alla Milano Civil Week 2024 – dichiara Luigi Moranduzzo, presidente di AUTelier-: crediamo infatti che i progetti sociali, la cittadinanza attiva e l’apertura a fare rete con il territorio e a collaborare con altre Associazioni siano elementi essenziali per costruire una società più coesa, solidale e umana. Con le nostre iniziative vogliamo dare un contributo per sensibilizzare il pubblico su questi temi e incoraggiare le persone a mettersi in gioco per il bene comune, cambiando punto di osservazione». 

Rimani in contatto
iscriviti alla newsletter!