Dopo l’anteprima dedicata alla presentazione del progetto promosso dall’Associazione DIESIS, nella primavera dello scorso anno, ha aperto a Milano “AUTelier”, fashion outlet gestito da persone nello spettro autistico, 200 metri quadri di cui la metà destinati alla vendita e l’altra metà ad attività culturali e laboratori. Non un posto chiuso, un “parcheggio” dove possano lavorare persone che altrove non trovano collocazione, ma un punto vendita per sperimentarsi nella realtà lavorativa, diventando sempre più autonomi, e anche con l’ambizione di diventare un polo di attrazione per la città

Rimani in contatto
iscriviti alla newsletter!